rossaurashani

Quando il sesso fa bene alla salute

In Donne, Ironia, uomini on 12 aprile 2011 at 12:10

Prendiamo così un argomento a caso. Prendiamo quello che non si tratta mai nei nostri post. Parliamo di sesso e se possibile parliamone, ma non di quello tiepido, ma di un buon sesso sfrenato.
Io sono una convinta assertrice che il sesso fa bene alla salute. Tra parentesi prima lo asserivo per sentito dire, poi ho scoperto l’arcano: per fare un buon sesso bisogna fidarsi del partner e lasciarsi andare. Mica tutti ci riescono. Anzi lo so io e in prima persona. Tra l’altro c’è davvero chi fa del buon sesso sempre e comunque. Magari c’è pure chi lo farebbe sempre e comunque, ma non ha la materia prima. Poi ci sono anche i tiepidi e sono molti. In genere sono gli accoppiati che un po’ per noia e un po’ per altri motivi, farlo o non farlo è la stessa identica cosa. Magari farlo è meglio perché aiuta ad avere un sonno più tranquillo.
In tutto questo marasma nessuno si accorge a come il sesso domini la nostra vita. Sia che lo desideriamo oppure lo guardiamo da spettatori è sempre una procedura prioritaria. Se non fosse così certi personaggi non perderebbero la faccia e anche i denari per fare sesso anche contro le norme di legge vigenti. Salvo che non abbiano il potere di cambiare le leggi in corsa. Oppure mettersi a fare come Pietro il gallo, personaggio di nota barzelletta, che mette tutte le gallinelle in fila e se le fa una dopo l’altra sbagliando anche il tiro e sottoponendo alla cura pure Giorgio il galletto giovane.
Seguendo comunque simile ricetta ci si mantiene giovani. Lo si vede bene che c’è chi sopravvive alle maledizioni di mezzo paese, con pacemaker, aprostatato e dotato di pompetta e tra i più grandi fruitori di Viagra o succedanei. Uno normale e dal sesso tiepido non durerebbe, ci lascerebbe la ghirba e a sopravvivenza si guarderebbe molto bene dal continuare.
Poi abbiamo le donne. Fortunatamente loro potrebbero far sesso fino ai cento anni. Ma chi glielo fa fare? Nel senso, chi vuoi che le voglia oltre una certa soglia? Gli ingrifati ultrasettantenni preferiscono le minorenni si sa. Vai a cercare chi, puranco pagandolo, riesce a trastullare una settantenne. Neanche col lanternino. Ecco perché da un certo punto in poi la salute delle donne diventa più cagionevole. A meno che non si tratti di una mummia imbalsamata all’età di vent’anni e piena di soldi, allora sì che riesce ad ottenere una proroga.
Questa è la ragione per cui molte care amiche decidono di diventare vegetariane nonché di dedicarsi alla meditazione trascendentale. Che si può fare se, poi, alla salute ci dobbiamo pensare noi? Almeno gli uomini, quelli che non possono altrimenti, possono trovare i loro surrogati. Certo il rischio è di subire il danno di una certa cecità, ma tutto sommato mi sa che ne vale comunque la pena.

Annunci
  1. Te lo debbo proprio dire: Ti facevo più seria. 😉
    P.S. resti tra noi ma ho intenzione di vivere sano almeno per altri cent’anni. Conto sul tuo aiuto.

  2. per la risposta ti rimando al mio infame post… che hai letto e commentato più volte 😉
    sul fatto che Berlu faccia sesso sfrenato sinceramente ho i miei sani dubbi… chissà cosa succede in quelle camere da letto…. non non lo voglio sapere.
    Però tu prima dai un’accezione positiva al sesso, poi vai avanti e cominci a parlare di pompette e Viagra.. ecco prende una forma raccapricciante.
    Certo, se ne parla tanto e sempre. basta che ti fai un giro di una decina di blog, vedi che è un’ossessione. Soprattutto maschile, va detto, è un retaggio culturale.
    Poi ci sono quelli, anzi mi correggo quellE (genetica spicciola, niente da fare) che si innamorano quando fanno sesso (non sono solo io ma ho un nutrito stuolo di girls che la pensa come me, eh che ci possiamo fare siamo sfigate), per cui sesso sfrenato non lo si può fare perchè non tutte le suddette girls hanno o possono gestire una relazione. O vogliono.
    Non sono sicura che il sesso fine se stesso faccia poi così bene. Preferisco i libri di meditazione, l’ansia me la tolgono, non me la fanno certo venire.
    Ti assicuro che le filosofie orientali non hanno tutti i torti. Non solo hanno inventato il kamasutra e il sesso tantrico, ma anche i metodi per non diventarne schiavi.
    E’ questa la chiave 😉
    Poi, se ami e sei riamato, allora divertitevi pure a più non posso, perché no.

    • Cara Martina è proprio di questo che vorrei parlare… ossia del fatto che si dovrebbe anche fare del sesso, ma non necessariamente si dovrebbe fall in love. Credo tu sappia bene che succede perché sei in una situazione di fragilità e che sei così carente di affetto che anche un animale domestico può diventare la tua ragione di vita.
      Se ho parlato dell’uso del sesso di alcuni soggetti, che poi come ben si vede, hanno l’aria pimpante e sana, malgrado le saracche che tiriamo noi, è proprio perché esiste una modalità si usare il sesso come sfogo ormonale e fisico (come potrebbe essere una serata in discoteca oppure una bella corsa in campagna o ancora meglio una scampagnata in bicicletta).
      L’innamoramento è da destinarsi a persona veramente compatibile, disponibile e altrettanto motivata. Se non fosse così allora si ripeterebbe a iosa la situazione che hai già vissuto. Un uomo che non vuole coinvolgimenti oppure disaffettivo (già dato vero?) oppure ancor peggio prevenuto, ti porterebbe ad altro dolore e mortificazione. La liberazione della donna dovrebbe passare anche per questo stadio. Imparare che si ama chi davvero lo merita, mai chi ti dà delle forti emozioni fisiche e basta. Per inciso se sei a dieta da una vita anche un bignè ti fa sognare, ma non è detto che sia il cibo di cui hai bisogno.
      Vuoi un consiglio? Ma guarda un po’ da che pulpito viene 😉 Puoi sentirti donna con un uomo qualsiasi, ma puoi desiderare di dividere la vita o condividere i tuoi pensieri solo con un uomo speciale. Impara a dividere. Potresti restare single affettivamente, ma avere una intensa vita sessuale. Certo l’ideale sarebbe la comunione fra le due cose, ma è severamente proibito cancellarle tutte e due.
      Non so se mi sono spiegata 🙂
      Dai forza un po’ di coraggio e sopratutto sentiti normale
      Ross

      • Certo Ross, mica dico che sbagli. Dico solo che io non ne sono capace, non ne sono stata capace tutta la vita, adesso a 46 anni non mi aspetto certo di “apprendere l’arte”.
        Mi ritrovo nella tua descrizione di “fame affettiva”, ma più che dirti che ne ho la consapevolezza e che per questo motivo non posso, non voglio coinvolgere altre persone “normali” nei disastri causati dai miei disordini affettivi, non so fare.
        Mettiamola così. Se sei diabetico o se hai un’insufficienza renale sai che dovrai vivere tutta la tua vita facendo delle rinunce, seguendo una particolare dieta ecc. ecc. Insomma, diventi consapevole della tua condizione, la accetti e vivi portandotela appresso. Soprattutto, vivi.
        Io, consapevole della mia condizione, modifico il mio modo di vivere e cerco serenità in altre cose, Ho appena scoperto che ce ne sono moltissime. Un mondo intero, di cui mi ero dimenticata da 15 anni.
        almeno non faccio più male a nessuno, e tanto meno a me stessa.
        un forte abbraccio.

  3. anch’io sono convinto che fare del sano sesso, fatto con la più alta frequenza possibile, aiuti a vivere meglio..
    e poi ci sono anche gli uomini a cui piacciono le donne mature..

    • Che ci siano uomini a cui piacciono le donne mature è vero, solo che considerano maturità con un limite che si aggira intorno ai 40 l’eccedenza è vecchiaia 😀
      Il sesso fa bene e ringiovanisce chiedilo a quel satiro che abbiamo come presidente del consiglio. A lui fa questo effetto (lo possino acceca’!)….

      • Più si va avanti con l’età più c’è bisogno di salute. E poi che senso avrebbe ringiovanire quandop giovani si è per età? E me piacciono le donna mature, anzi piaccerebbero giovani ma faccio di necessità virtù: 😉 E poi non è del tutto vero che mi piacciono mature: me ne piace una anche se è matura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: