rossaurashani

135) Buio prendimi per mano

In Un libro al giorno on 19 ottobre 2010 at 8:00

Una volta, quando ero bambino, mio padre mi portò sul tetto di una casa che aveva appena preso fuoco.
Mi stava facendo fare il giro della caserma dei pompieri, quando arrivò una chiamata e io dovetti sedermi accanto a lui, sul sedile anteriore del camion, ascoltando terrorizzato le ruote che stridevano nelle curve, mentre il rimorchio si snodava, le sirene fischiavano, il fumo si rovesciava davanti a noi, denso, azzurro e nero.
Dopo un’ora i pompieri avevano spento le fiamme, mi avevano arruffato i capelli una decina di volte e mi avevano ben nutrito, nei limiti delle possibilità offerte da un venditore ambulante di hot dog: allora mio padre aveva preso per mano e mi aveva fatto salire sulla scala antincendio.

Soluzione

titolo: BUIO PRENDIMI PER MANO

autore: DENNIS LEHANE

tema: Pat Kenzie riceve da una nota psichiatra l’incarico di proteggere il figlio perseguitato da minacce e messaggi anonimi. Sembra un caso di facile soluzione. È l’inizio di un incubo. Una serie di terrificanti omicidi, apparentemente senza legame, lo riporta di prepotenza nel passato, agli anni dell’adolescenza, vissuti nel quartiere degradato di Dorchester a Boston. Le vittime, su cui l’assassino ha infierito orribilmente, crocifiggendole e mutilandole, sono tutte persone che Pat Kenzie ha conosciuto. Nel corso di una frenetica caccia all’uomo, condotta anche con l’aiuto di Angie Gennaro e del fedele Bubba Rogowski, Pat si rende conto che il prossimo bersaglio potrebbe essere lui… (da http://www.ibs.it/code/9788838483103/lehane-dennis/buio-prendimi-per.html)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: