rossaurashani

A20NO

In Gruppo di discussione politica., Sinistra e dintorni on 11 giugno 2010 at 17:26

Ieri sera sono andata a letto decisamente preoccupata, ho dormito male agitata da sogni confusi e angoscianti, mi sentivo braccata e avevo la sensazione che mi mancasse la libertà di essere quello che sono sempre stata: una irriducibile liberale. Al risveglio, malgrado la certezza che nella notte non avevo subito metamorfosi, mi sono fiondata al pc e ho localizzato, se mai ne avessi avuto bisogno la causa del mio malessere. Non voglio tediarvi con le solite notizie ansiogene. E’ vero, se ieri eravamo sull’orlo del baratro, oggi abbiamo purtroppo la certezza che dal dirupo siamo brutalmente saltati. La soluzione, se soluzione c’è è quella di passare ad una organizzazione di lotta contro il potere insediato, molto più incisiva anche se ci hanno costretto a renderla del tutto clandestina.
Ma i tempi saranno maturi?
Il titolo mi è stato suggerito dal post di Riciard A20NO

 

Annunci
  1. Ad oggi i tempi sono maturi per una base di lotta.
    I tempi sono maturi per iniziare a liberare i pensieri differenti, cominciare a radicare nella gente l’idea che tutto dipende da noi, dai nostri singoli comportamenti.
    Da tutti i piccoli gesti quotidiani.
    Il giorno in cui la maggioranza di noi si sarà accorta di scegliere in ogni gesto della sua giornata, i tempi saranno davvero maturi. E forse già democratici.

  2. Non vorrei dire ma oggi i tempi sono maturi per fare un full immersion nel campionato di calcio che ci renderà italiani e fratelli. A meno che non si perda, allora… tutto cambierà, saremo tutti ct e grandi critici degli intoccabili. Ma politica niente 😦

  3. Ma quale lotta?
    Oggi in ufficio l’intera parte maschile aveva un’unica preoccupazione fondamentale: trovare la presa per l’antenna TV per poter guardare le partite del mondiale.
    What’s “decreto intercettazioni”? Boh?!? Roba che se magna?
    Hai voglia a liberar pensieri differenti: alla fine toccherà fare come diceva mio nonno buon’anima, ovvero “quando le parole sono finite, togli la polvere dal fucile”.
    Un saluto alquanto sconsolato.
    Mad

  4. LA lotta si’, ma non clandestina. Non so piu’ in che blog lo scrissi, ma ricordatevi che abbiamo l’Europa dalla nostra parte. Siamo intoccabili. Il coglione fascista comincia a fare arresti? Gli si scaglia contro la Gran Bretagna, la Francia, la Germania. Gli USA l’hanno gia’ isolato, Obama si rifiuta persino di stringergli la mano.
    Lo psicotico riesce a ristabilire regimi perché gli Italiani lo vogliono. Ha ragione MadDog: se gli italiani si risvegliassero dal torpore, il tipo se ne sarebbe gia andato affanculo (scusate il dolce stil novo ma stasera mi girano -le ovaie- alla grande). E non ci sarebbe stato ne ah ne’ bah… l’EU gli avrebbe riso dietro.
    La grande colpa delle opposizioni (quali?) in Italia e’ che non si rendono conto dell’enorme appoggio che hanno all’estero. Non si rendono conto di quanto Berlusconi sia deriso al di fuori dei confini, cazzo qui non passa giorno che qualcuno del luogo non mi faccia una battutina,ormai mi rifiuto totalmente di parlare di politica. La BBC ha prodotto qualche mese fa un gran bel documentario in due puntate, The Berlusconi Show (cercatelo su YouTube) in cui sputtana il suo governo di fascisti e veline senza mezzi termini ed addirittura confronta, fotogrmma per fotogramma, i suoi discorsi, le sue movenze e i suoi atteggiamenti a quelli di Mussolini. E vi assicuro che non e’ la cosa peggiore che gli hanno dedicato in UK.
    Per cui, cosa aspettiamo?
    Il discorso, come ho detto gia’ in passato, e’ che agli italiani questa spazzatura piace. L’italiano medio e’ prone alla dittatura, ama essere totalitarizzato, ha bisogno degli attentati per risvegliarsi.
    Si e’ arrivati alla frutta ma secondo me si era gia’ al dolce anche prima.
    Per cui, niente clandestinita’ per favore….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: