rossaurashani

Donne nell’era del Lupo

In Donne, uomini on 29 settembre 2009 at 8:55

donne
Donne come prede. Uomini “conquistatori”. Chi ha più potere conquista di più. Donne che amano essere conquistate. Donne che amano avere privilegi. Che preferiscono esibirsi all’ombra di un uomo potente.
Ieri sera a La7, nella trasmissione di Gad Lerner “L’Infedele” ho scoperto, se ne avevo bisogno, che non esiste un unico modo di concepire la Donna, che oggi nell’epoca del Lupo, essere donna può di-ventare uno stato che comporta vergogna e degrado per altre donne. Insomma non esiste più un unico modo di sentirsi Donna. Essere umano con una sua dignità e integrità precisa. Ma il Lupo predatore ha scompigliato il gregge. Parte di quel gregge si trasforma in vittima orgogliosa di esserlo, resa superiore per qualità di lana e carne, non per il suo genere, non per il suo orgoglio di essere pensante.
Madri che si vendono per far apparire le figlie, genitori che vendono le figlie per farle apparire vicino ad un potente, donne che si vendono per ottenere soldi e successo, uomini che comprano le donne per arroganza di potere, uomini che guardano compiaciuti i potenti stracciare donne belle e acquistabili. “Il corpo delle donne” in vendita al miglior offerente, considerato come oggetto ludico, come intrattenimento, come spettacolo, come nutrimento.
Apparire, meglio di essere. Denaro meglio dell’etica. Sfruttamento del proprio corpo invece di affermazione della propria persona. Non mi va più di essere donna in quest’era del Lupo. Non mi piacciono gli uomini trasformati in Lupi. Non sopporto il potere che sfoggiano. Non sopporto le donne che li praticano. Quelle che avviliscono le altre donne che quotidianamente faticano a trovare la loro posizione nella società. Quelle che studiano, lavorano e si sbattono quotidianamente per la parità di diritti e sopratutto per il diritto di essere rispettate come essere umano.
Donne e Uomini, non come una stupida trasmissione televisiva.

Annunci
  1. Ma lo sai che hai uno stile nella scrittura che abbaglia? E ti lamentavi pure quando lasciavi i tuoi commenti-post sui miei blog pensando di scrivere male a causa della foga e dell’intensità espressiva…Meno male che ti dovevo correggere…Una carezza e un sorriso da Nomadus

    • Caro Nomadus lo stile e quello arrabbiato, a volte vedo rosso (ops… e ti pareva) e non domino le emozioni e questa era una di quele volte. Grazie per la foto che qualcuno ha criticato ritenendola troppo esplicita, ma invece altri…. hehehehe si sono fatti irretire.
      Ciao Ross

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: