rossaurashani

La fenomenologia di Mike Bongiorno

In Senza Categoria on 9 settembre 2009 at 12:17
Lascia o raddoppia?

Lascia o raddoppia?

Probabile, che alla notizia della dipartita di questo anchorman, a molti sia venuto in mente il saggio La fenomenologia di Mike Bongiorno scritto nel 1961 da Umberto Eco.  Lessi “Diario Minimo” di questo autore che ero  una ragazzina, eppure mi rimase talmente impresso che ancor oggi ne ho una salda memoria. A volte quando mi imbatto in personaggi televisivi e politici dello stesso stampo, mi ritornano in mente alcune frasi che spiegano perchè a volte la mediocrità decreta il successo di un uomo.

Mike Bongiorno convince dunque il pubblico, con un esempio vivente e trionfante, del valore della mediocrità. Non provoca complessi di inferiorità pur offrendosi come idolo, e il pubblico lo ripaga, grato, amandolo. Egli rap­presenta un ideale che nessuno deve sforzarsi di raggiun­gere perché chiunque si trova già al suo livello. Nessuna religione è mai stata così indulgente coi suoi fedeli. In lui si annulla la tensione tra essere e dover essere. Egli dice ai suoi adoratori: voi siete Dio, restate immoti.”

Unica differenza, per il personaggio che oggi incarna il medesimo archetipo,  è che alla fine  questa frase subisce una sola modifica:

“Egli dice ai suoi adoratori: Io sono Dio, restate immoti.”

Ma com’è che anche cinquantanni dopo  questo modo di fare funziona sempre e dà i medesimi risultati?

 

Annunci
  1. Se la guardi con gli occhi della rete, anche senza Youtube, ti accorgi che la tv negli ultimi tempi sta andando in cortocircuito. La morte di Mike ha richiamato il peggio e il meglio della nazione, ma non è servita a migliorarla…

    Cara Rossaura, ti avviso che il 25/9 partirà il Torneo degli Oscar. In questo post
    http://iltorneodeglioscar.blogspot.com/2009/09/11-giorni-alla-partenza.html
    ci sono le decisioni ufficiali che avete preso e c’è un idea che ti potrebbe coinvolgere personalmente, ossia quella della Giuria. Questo gruppo di persone dovrebbe decidere per ogni anno di nominations i film italiani e i grandi esclusi, categorie che vorrei inserire in ogni questionario. Fammi sapere se vuoi farne parte, o se vuoi solo votare e stroncare.
    Un saluto.

  2. […] le caramelle all’asilo. Fa tenerezza. La sua goffa esibizione fa sentire migliori gli italiani. Se lo fa lui… E poi tutte quelle donnine muovono solo invidia. Però se poi ti accorgi che tutte quelle […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: