rossaurashani

L’Impero ha colpito ancora

In Ironia, politica on 17 agosto 2009 at 12:20

Non so com’è, ma a sentir parlare di combattere le “forze del male” mi viene in mente la spada laser di Obi Wan Kenobi contro quella di Dart Fener. Una bella battaglia all’ultimo sangue (ma gli Jedi hanno vero sangue zampillante?) e poi si sa, come ogni bel finale di film americano insegna, il Bene trionfa sempre sul Male.
Purtroppo questo è cattiva educazione cinefila. Nella realtà poi non è così. Scopriamo che le forze del Male non sono androidi un po’ stupidotti al comando di uno Jedi di piccole dimensioni, ma molto cattivo e tutto vestito di nero, ma sono quei criminali incalliti che vengono da altri pianeti e che delinquono per il gusto di delinquere e che, inoltre, vengono aiutati da ominidi di color rosso o di altro colore che, comunque, provengono da un lontano e dimenticato pianeta sempre di un colore rosso che ricorda quello delle vecchie bandiere del PCI.
Se tutto questo succedesse in un’altra galassia, allora mi sentirei più tranquilla, invece, guarda un po’, tutto questo succede dietro l’angolo di casa mia, anzi non proprio dietro l’angolo, ma sotto la mia finestra, fuori della mia porta….. stupida io che non me ne sono accorta. D’altra parte sono tutti lì pronti a pensare alla mia sicurezza. A preservarmi dalla contaminazione del Male. Ci pensano bene, con attenzione. Ripuliscono con cura tutte le mie idee. Mi educano con grazia alla visione del Bello, che come tutti sappiamo va ovviamente a braccetto con il Bene.
La Reginetta del mio pianeta, donna che di verde sempre si veste, perché di sua beltà sempre si fida, reginetta, eletta da poco dal suo popolo di omini verdi venuti dal pianeta Padania, ha deciso finalmente di liberare la mia città dalle forze del Male con un esercito di androidi buoni. Perché sapete, in questa galassia, sia l’Imperatore, che la sua ciurma di Governatori e Reucci, oggi si è preso formalmente l’impegno: L’Impero, rassicuratevi, vi salverà tutti. Combatterà, come sempre, le forze del Male. Gridate forte: “Pape Satàn. Pape Satàn. Aleppe.” E che la Forza sia con voi!

Annunci
  1. E’ che non ce lo vedo proprio Ian Solo insieme a Chewbecca al fianco di Berlusconi e Bossi: mi pare più probabile che Chewbecca si provi a mangiare “gli orchi verdi, orchi cattivi e ignoranti” (come li ha definiti un caro amico comune) sempre che non tema per la propria digestione…
    Tanto per provare a sorridere prima di cadere in depressione!
    Un abbraccio, Lisa

    ps: sempre in vacanza?

  2. La fantasia filmica del nostro paese supera ovviamente ogni più ardita previsione. Non so più nemmeno io se sono orco o androide, tanto meno posso riconoscermi in una scimmia pelosa, ho una profonda crisi di identità, ma è inevitabile se mi ritrovo tra le forze delo Male. L’unica speranza è che l’Imperatore muore prima o poi e sarebbe meglio prima…
    Sono ancora felicemente in vacanza, ma i giorni passano veloci e tornerò alla realtà.
    Tu? La tribù? Belle le foto! Brighella sembrava un maschietto, per questo non l’avevo riconosciuta. Baciameli tutti.
    Ciao Ross

  3. Di’ la verità, quanto sei contenta: http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/italia/news/2009-08-21_121379828.html ???

    Un saluto, Lisa

    ps: tribù tutto bene! Bri sempre più “tremenda” ;P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: