rossaurashani

Ormai sei mia

In amore, poesia on 23 marzo 2009 at 17:21

mia

Ormai sei mia. Riposati dormendo nel mio sonno.

E dormano gli affanni, e l’amore e il dolore.

Sopra ruote invisibili gira la notte, e tu

accanto a me sei pura come l’ambra sopita.

Mai piu’ nessuna, amore, dormirà nei miei sogni.

Andrai, andremo insieme dentro l’acqua del tempo.

Nessuna viaggerà verso l’ombra con me,

tu soltanto, immortale, come il sole e la luna.

Le tue mani si aprirono e i pugni delicati

lasciarono cadere dei sogni senza meta,

i tuoi occhi si chiusero come due ali grigie,

mentre vado con l’acqua che porti e che mi porta:

la notte, il mondo, il vento, vanno al loro destino,

e senza te io sono, ormai, solo il tuo sogno.

Pablo Neruda

  1. Vorrei rubare queste parole e potertele dedicare
    ANONIMA(MENTE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: