rossaurashani

Marzo è il più crudele dei mesi…..

In poesia on 7 marzo 2009 at 1:14

Marzo è il più crudele dei mesi, genera
Lillà da terra morta, confondendo
Memoria e desiderio, risvegliando
Le radici sopite con la pioggia della primavera.
L’inverno ci mantenne al caldo, ottuse
Con immemore neve la terra, nutrì
Con secchi tuberi una vita misera…….

(liberamente tratta e tradotta da una poesia di T.H.Eliot)

Annunci
  1. In questo periodo ho una notevole propensione alla tristezza… 🙂 non è aprile per me il mese crudele, bensì marzo…. ma è anche così terribilmente dolce… imparerò mai ad essere refrattaria ai sentimenti estremi? 😉
    Un abbraccio marzolino e un mazzo di mimose per la tua festa
    Ross

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: